Finale Trofeo Sud Italia - Montalbano Jonico 02/06/2009

pdmx, lun 08 giugno 2009 - 00:00:00

Finale Trofeo Sud Italia MX FMI
3° Prova Regionale MX Puglia

Montalbano Jonico (Mt) 2 Giugno 2009

il manifesto:

Gara

Risultati

Foto



La Prima!


Dopo diversi rinvii dovute a cause naturali ed allo sfortunatissimo episodio del pilota Gianni Cellamare, finalmente il crossodromo Don Paolo di Montalbano Jonico ha rotto il ghiaccio ospitando la sua prima gara. Arrivati al crossodromo abbiamo notato che i lavori sono andati avanti, sbarra elettronica all'ingresso, è stata asfaltata la zona della segreteria e la via che porta dal bar alla "tribuna" passando di fronte al palco per le premiazioni; la pista totalmente lisciata, fresata e bagnata naturalmente dalla pioggia della sera prima. Acqua che però, vista la giornata calda ed il vento, non è stata sufficiente e quindi il nemico numero uno del crossista, la polvere, ha avuto la meglio ed è stata presente anche nella seconda manche nonostante il circuito fosse stato bagnato durante la pausa pranzo. Vista la caparbietà e la voglia di fare dei gestori dell'impianto, siamo sicuri che alla prossima manifestazione l'impianto di irrigazione sarà adeguatamente potenziato e della polvere resterà solo il fantasma. Meno di ottanta i piloti partecipanti che hanno comunque dato vita a gare belle e combattute. Sinceramente dal Trofeo del Sud ci si aspettava di più ed una tirata d'orecchie và fatta ai piloti calabresi e campani assenti. Bella la premiazione sul mega podio e commovente il momento del saluto a Gianni.

Promo Sport Basic

Michele Caprioli, dopo Canosa vince anche la gara di Montalbano grazie ad un secondo posto ed un primo conquistato nella seconda manche. A pari punti ma secondo per il risultato della seconda manche, troviamo Rocco Ciullo, pilota del MC Montalbano su Yamaha Nera. Il terzo gradino del podio è occupato da Francesco De Chirico su Honda che ha chiuso la gara con un quarto ed un secondo posto di manche. A seguire troviamo Romano Salerno del MC Ruote Rampanti che è stato autore di un terzo posto nella prima manche ed un altro pilota del MC Montalbano, Antonio Bruno su Suzuki 250 quattro tempi.

Promo 4T

I cinque piloti di questa classe hanno corso insieme alla MX2 Over 21. Al termine delle due manche, il migliore è risultato Giuseppe Cosenza, che in sella alla sua Tm è riuscito a tenere dietro piloti di categoria superiore (leggi Sallicati, Prete, Aloisi ecc) ed ha finito quarto assoluto. Secondo Francesco Giannotta su Yamaha che ha preceduto il verde Jonny De Vitis ed il Giallo Mazzone Michele su Suzuki. Quinto Enrico Rizzo anch'egli su Suzuki.

Promo 2T
Solo due i piloti in sella alle due tempi presenti a Montalbano. Pasquale Perrone e Domenico Cardilli hanno corso, come i promo 4t, insieme ai piloti della MX2 Over21 e Pasquale si è fatto valere concludendo la gara nono assoluto.

MX2 Under21
La gara và al siciliano Giovanni Bertuccelli che con un secondo ed un primo posto scavalca il neo vincitore del trofeo Pasquale Carbone. Nella prima manche Carbone parte bene mentre Bertuccelli è costretto a recuperare qualche posizione e nel tentativo di passare Carbone, a metà del primo giro, cade e perde un sacco di tempo ma riesce a rimontare fino al secondo posto! Nella seconda manche Bertuccelli parte primo e comincia la sua cavalcata che lo porterà a guadagnare quasi mezza pista su Carbone. Bella anche la lotta per il terzo posto tra Buongiorno e Di Gennaro (310 punti per entrambi) con il primo che sale sul podio per il miglior risultato ottenuto nella seconda manche. Quinto Domenico Lamanna su Honda che ha chiuso la gara con due quinti posti.
La classifica del Trofeo del Sud Italia vede primo Carbone (1486 punti), secondo Bertuccelli (1460 punti) e terzo il pugliese Stefano Di Gennaro (1165 punti), quarto il lucano Salvatore Buongiorno (713 punti) seguito da Claudio Pignoli (630 punti).

MX2 Over21
Daniele Di Bari c'è e lo fà vedere vincendo la seconda manche davanti a Natalino Capurso che aveva vinto la prima. Terzo Antonio Gnoni che abbiamo visto a suo agio sui salti di Montalbano e che ha condotto la gara per alcuni giri in gara1. Quarto Damiano Prete che completa il quartetto di Honda; quinto posto assoluto per Giuseppe Aloisi su Suzuki che con il bacio del parafango sul panettone finale si è guadagnato lo sfondo per desktop di giugno.
Natalino Capurso (1960 punti) vince il Trofeo del Sud Italia con uno score spettacolare (7 vittorie ed un secondo posto ottenute nelle 8 manche disputate), Di Bari (1260 punti) nonostante la gara non disputata poichè ancora infortunato, soffia all'ultima gara il secondo posto al compagno di squadra/team manager Antonio Gnoni (1160 punti) che chiude terzo. Quarto posto per Damiano Prete che ha guadagnato 830 punti (con una gara in meno) che ha preceduto Giuseppe Aloisi che ha chiuso il trofeo con 730 punti.


MX1
Nella prima manche Lucaselli parte bene e rimane in testa quasi per tutta la gara, Sallicati dopo numerosi tentativi, riesce a passarlo ma subito dopo commette un errore e deve rimontare per riprendersi il secondo posto. Nella seconda manche, Lucaselli parte nuovamente bene ma a metà giro Sallicati non ci stà e lo passa (tra le foto c'è la sequenza del sorpasso) andando a vincere manche e gara. Sul terzo gradino del podio sale Vito Marseglia con un nuovo look alla moto che diventa nera; la sua manche migliore è stata la seconda, dove nonostante la caduta alla prima curva che ha coinvolto anche Savoca e Losapio è riuscito a rimontare fino al terzo posto. Quarto Giuseppe Savoca che dopo il bel terzo posto di gara uno non riesce ad essere altrettanto efficace in gara due dove si fà notare per la moto scarburata che sparava peggio di una mitragliatrice. Quinto, il canarino Fabio Lapenna, giunto quarto nella seconda manche davanti a Giuseppe Cosenza che ha corso anche in questa categoria ma con una Suzuki 450.
Il Trofeo del Sud italia và a Corrado Sallicati che chiude con cinque primi posti e tre secondi (1880 punti) davanti a Giampaolo Lucaselli (1300 punti) e ad al tarantino Emanuele Guarini (900 punti). Quarto Marseglia (730 punti) e quinto Martino Ligorio con 605 punti.

Testa


Classifiche di fine giornata

MINICROSS DEBUTTANTI E CADETTI (in grigio)

Num.

Prog.
Num.

Gara

CONDUTTORE

MOTOCLUB

MOTO

1° M

2° M

TOTALE

1

1

PETRELLI ALESSANDRO

SALENTINO

KTM

250

250

500

2

15

NEGRO ALESSIO

SALENTO M. RACING

KTM

170

210

380

3

23

CAPRISTO GIUSEPPE

CASTELLO
CORIGLIANO

KAWASAKI

210

140

350

4

27

MONTAGNA NICOLAS

SIRITIDE

POLINI

140

170

310

5

211

DEL COCO MATTEO

ENDURO STAR

KTM

120

120

240

6

5

GIANFREDA ELIA

MOTORACE

KTM

140

120

260

7

100

BIANCHI LUCIANO

CERBONE

KTM

100

100

200

8

56

TAVOLARO FRANCESCO

MOTORACE

KAWASAKI

90

90

180

9

19

MERAGLIA GIULIO

SALENTO M. RACING

KAWASAKI

85

85

170


MINICROSS JUNIOE E SENIOR (in grigio)

Num.

Prog.
Num.

Gara

CONDUTTORE

MOTOCLUB

MOTO

1° M

2° M

TOTALE

1

150

PLACIDO ALESSANDRO

SALENTO M. RACING

KTM

250

250

500

2

87

BUONGIORNO MARIO

SIRITIDE

HONDA

210

210

420

3

26

CARRISI MARCELLO

TRE TORRI

HONDA

140

170

310

4

230

DI NARDO DAVIDE

IONIO

KTM

170

140

310

5

999

GRIECO DONATO

SIRITIDE

KTM

120

120

240

6

31

PUCE MASSIMILIANO

ENDURO STAR

KTM

110

110

220

7

14

PUTRINO DAVIDE

LUPI

KTM

100

90

190

8

99

DI PIERRO NICOLA

CASTEL DEL MONTE

KAWASAKI

85

100

185

9

35

TRISOLINI TEO

DTM RACING

HONDA

90

85

175

10

95

MASCIULLO NICO

ENDURO STAR

KTM

77

80

157

11

11

CENTONZE FRANCESCO

ENDURO STAR

KTM

80

77

157

12

94

CAPOSIENA LUIGI

FALCHI
DAUNI

SUZUKI

110

74

184

13

13

RUSSO DAMIANO S.

FALCHI
DAUNI

SUZUKI

85

85

170

14

6

CARELLA GIOVANNI

G. AGOSTINI

KAWASAKI

70

70

140


PROMO BASIC Gruppo 1

Num.

Prog.
Num.

Gara

CONDUTTORE

MOTOCLUB

MOTO

1

81

CAPRIOLI MICHELE

CATAPANO

HONDA

2

77

CIULLO ROCCO

MONTALBANO

HONDA

3

201

DE CHIRICO FRANCESCO

TERLIZZI

HONDA

4

71

SALERNO ROMANO

RUOTE RAMPANTI

HONDA

5

7

BRUNO ANTONIO

MONTALBANO JONICO

SUZUKI

6

51

MINERBA MARCO

MONTALBANO JONICO

SUZUKI

7

13

SERAFINO ANDREA

TERLIZZI

KTM

8

37

LIPPOLIS ANTONIO

G. AGOSTINI

SUZUKI

9

30

D'ACOIA SAVERIO

MONTALBANO JONICO

SUZUKI

10

333

GIANGREGORIO NICO

TERLIZZI

KAWASAKI

11

75

LIUZZI GIANFRANCO

G. AGOSTINI

SUZUKI



MX2 UNDER 21

Num.

Prog.
Num.

Gara

CONDUTTORE

MOTOCLUB

MOTO

1° M

2° M

TOTALE

1

316

BERTUCCELLI GIOVANNI

TRINACRIA

KTM

210

250

460

2

12

CARBONE PASQUALE

TIRRENO

HONDA

250

210

460

3

92

BUONGIORNO SALVATORE

HERACLEIA

HONDA

140

170

310

4

46

DI GENNARO STEFANO

G. AGOSTINI

KAWASAKI

170

140

310

5

61

LAMANNA DOMENICO

G. AGOSTINI

HONDA

120

120

240

6

79

GIORDANO GIUSEPPE

G. AGOSTINI

HONDA

100

110

210

7

48

BIANCO TEO

DTM RACING

YAMAHA

110

100

210

8

91

MASCIULLO MATTIA

ENDURO STAR

KTM

90

85

175

9

13

SEMERARO LEONARDO

G. AGOSTINI

HONDA

0

90

90

10

14

MERO STEFANO

G. AGOSTINI

YAMAHA

85

0

85


MX2 OVER 21 /PROMO 2T (in grigio)/PROMO 4T (in giallo)

Num.

Prog.
Num.

Gara

CONDUTTORE

MOTOCLUB

MOTO

1° M

2° M

TOTALE

1

4

DI BARI DANIELE

G. AGOSTINI

HONDA

210

250

460

2

175

CAPURSO NATALINO

CASTEL DEL MONTE

HONDA

250

210

460

3

145

GNONI ANTONIO

MONTALBANO

HONDA

170

170

340

4

83

COSENZA GIUSEPPE

MANFREDONIA CROSS

TM

140

110

250

5

34

PRETE COSIMO DAM.

MOTORACE

HONDA

110

120

230

6

121

ALOISI GIUSEPPE

ROSSANO

SUZUKI

85

100

185

7

27

GIANNOTTA FRANCESCO

G. AGOSTINI

YAMAHA

100

85

185

8

291

GALLITELLI ROBERTO

LM RACING

YAMAHA

90

90

180

9

15

PERRONE PASQUALE

G.
AGOSTINI

SUZUKI

80

74

154

10

86

DE VITIS JONNY

MOTORACE

KAWASAKI

68

80

148

11

97

MAZZONE MICHELE

MANFREDONIA CROSS

SUZUKI

70

77

147

12

31

FAIULO FERNANDO

MOTORACE

HONDA

72

72

144

13

35

SANTORO GABRIELE

ROSSANO

SUZUKI

77

66

143

14

18

CARLUCCI FRANCESCO

G. AGOSTINI

HONDA

74

68

142

15

81

DIANA GIUSEPPE

VALLE DELL'OFANTO

KAWASAKI

0

140

140

16

26

RIZZO ENRICO

G.
AGOSTINI

SUZUKI

66

70

136

17

47

CARDILLI DOMENICO

CASTEL DEL
MONTE

KTM

64

64

128

18

33

SALLICATI CORRADO

G.
AGOSTINI

HONDA

120

np

120


MX1

Num.

Prog.
Num.

Gara

CONDUTTORE

MOTOCLUB

MOTO

1° M

2° M

TOTALE

1

33

SALLICATI CORRADO

G. AGOSTINI

HONDA

210

250

460

2

57

LUCASELLI GIAMPAOLO

MARTINA FRANCA

SUZUKI

250

210

460

3

111

MARSEGLIA VITO

G. AGOSTINI

HUSQVARNA

140

170

310

4

27

SAVOCA GIUSEPPE

JONIO MOTOCLUB

KAWASAKI

170

100

270

5

75

LAPENNA FABIO

G. AGOSTINI

SUZUKI

100

140

240

6

56

COSENZA GIUSEPPE

MANFREDONIA CROSS

SUZUKI

120

120

240

7

216

GUARINI EMANUELE

G. AGOSTINI

KAWASAKI

110

110

220

8

11

DI FRANCO GIUSEPPE

ROGGIANO GRAVINA

HONDA

85

90

175

9

173

LOSAPIO SERGIO

CASTEL DEL MONTE

YAMAHA

90

80

170

10

58

LIGORIO MARTINO

MOTORACE

KAWASAKI

80

85

165

11

42

ALBANESE ANGELO

BARI

YAMAHA

77

77

154

12

71

CONVERTINO DOMENICO

G. AGOSTINI

SUZUKI

74

74

148

Testa


Foto

Per vedere le foto cliccate qua

(purtroppo lo zoom ci ha abbandonato e le foto sono state scattate quasi tutte con l'obbiettivo standard)

Testa




questo oggetto è tratto da PDMX.it il Motocross in Puglia e non solo...
( http://www.pdmx.it/e107_plugins/content/content.php?content.93 )