3° prova Trofeo Sud Italia MX - Canosa 24/05/2009

pdmx, mar 26 maggio 2009 - 00:00:00

3° prova Trofeo Sud Italia MX FMI

Canosa (Ba) 24 Maggio 2009


Gara

Risultati

Foto



Che caldo!


Si proprio il caldo, è stato lui il protagonista di tutta la giornata e tutti ne hanno subito l'influenza. La pista del crossodromo Costantinopoli è stata letteralmente allagata dagli uomini del MC valle dell'Ofanto per far sì che reggesse tutta la giornata in modo da evitare la fastidiosa e sopratutto pericolosa polvere che spietata è comparsa (in maniera sopportabile) nelle manche finali. Inizialmente qualche pilota s'è lamentato per la pista molto fangosa delle prove libere ma si è ricreduto dopo esser partito per la prima manche. I Piloti delle categorie Promo 2T e Promo 4T hanno corso con gli Over21 ma a fine gara, oltre alla classifica, hanno avuto anche una premiazione separata. La classe più spettacolare è stata la MX2 under21 dove Pasquale Carbone e Claudio Pignoli hanno battagliato dall'inizio alla fine. Nella seconda manche, all'ultimo giro, Carbone ha infilato Pignoli che nell'estremo tentativo di riprendersi immediatamente la posizione ha saltato lunghissimo ed il risultato è stata una bruttissima caduta che gli ha procurato un trauma toracico ed il trasferimento in ospedale per gli esami del caso (fortunatamente nessuna conseguenza per lui). Il medico ha accompagnato Claudio in ospedale e per questo motivo la gara è stata sospesa. Appena tornato il medico tutto è ripreso e la manifestazione è giunta al termine regolarmente. Da segnalare la sfortuna di Alessandro Petrelli che con la frizione rotta non ha potuto gareggiare nella prima manche. Questo nonostante il nonno sia partito da Lecce è sia arrivato con la moto di ricambio a tempo di record (meglio non dire quanto perchè non ci credereste) ma poco dopo il via della manche. Alessandro si è in parte rifatto vincendo la seconda manche.

Promo Sport Basic

Michele Caprioli fà sua la gara grazie ad una seconda manche ottima, secondo il gladiatore Claudio Matera che si fà onore e strada in sella alla sua Honda CR 250 due tempi del 1993! Terzo il Polignanese Romano Salerno che in sella alla sua Honda 450 parte sempre bene. Quarto e quinto rispettivamente Raffaele Pizzolorusso e Nicola Palladino che non partono bene ed in alcuni casi commettono qualche errore per l'irruenza di recuperare.

Promo 4T

Gara da ricordare per il Monopolitano Ivan Mangini che nella prima manche riesce a finire quarto lasciandosi tutti dietro (anche i piloti della categoria superiore) tranne i piloti del calibro di Capurso, Di Bari e Prete. Secondo il giallo Massimo Rossignuolo che ha preceduto il costante Jonny De Vitis su Kawasaki, Francesco Giannotta (Yamaha) scontratosi con Antonio Gnoni sul primo panettone e Michele Mazzone (Suzuki) del Manfredonia Cross.

Promo 2T
Francesco Strafile con la sua fida Suzuki, sale sul gradino più alto del podio di Canosa precedendo in entrambe le manche tutti gli amici/rivali in sella alle piccole due tempi. Secondo Nicola Di Tullo su TM che ha preceduto il compagno di squadra Pietro Palumbo. Quarto Domenico Cardilli che scende dalla Motard e si butta prima nel fango e poi nella polvere di una domenica ardente.

MX2 Under21
Come scritto sopra, le gare di questa categoria sono state spettacolari poichè Carbone e Pignoli si sono dati battaglia in tutte e due le manche. Nella prima manche Pignoli parte primo e riesce a rimanervi fino alla fine nonostante gli attacchi di Carbone. Nella seconda manche Pignoli parte nuovamente in testa ma durante il primo giro Carbone lo passa e rimane in testa fino a pochi giri dal termine quando Pignoli passa, Carbone riesce a sopravanzare nuovamente Pignoli che nel tentativo di riprendersi la posizione cade. Dopo i due duellanti Stefano Di Gennaro, sempre in crescita, non rischia oltre il necessario ed alla fine si porta a casa il premio per il secondo posto di giornata. Quarto Alex Semeraro che ha preceduto il lucano Salvatore Buongiorno.

MX2 Over21
Nella pista di casa Natalino Capurso, in sella alla sua fida KTM 250 4 tempi è autore di una bella doppietta, nella prima manche parte primo con Di Bari a ruota ma piano piano guadagna e vince con certo margine, nella seconda manche Daniele Di Bari (secondo assoluto) parte in testa e riesce a tenere dietro per qualche giro Lino (Capurso n.d.r.) che poi lo passa e và a vincere anche la seconda manche. Terzo posto per Damiano Prete che chiude la gara di Canosa con due terzi posti davanti ad Antonio Gnoni su Honda e Giuseppe Aloisi su Suzuki.

MX1
Doppietta di Corrado Sallicati su Honda che vince davanti a Vito Marseglia che come al solito, non parte bene e si sbizzarrisce in spettacolari rimonte (specialmente nella seconda manche quando è partito ultimo dopo un contatto alla prima curva con Martino Ligorio. Terzo Giampaolo Lucaselli che si è guadagnato il podio ai danni di Fabio Lapenna che ha chiuso la gara con i suoi stessi punti (3° e 4° posto per lui),  grazie al miglior risultato ottenuto nella seconda manche. Quinto il pilota di Bisceglie, Sergio Losapio su Yamaha 450 numero 173.

Testa


Classifiche di fine giornata

MINICROSS DEBUTTANTI E CADETTI (in grigio)

Num.

Prog.
Num.

Gara

CONDUTTORE

MOTOCLUB

MOTO

1° M

2° M

TOTALE

1

203

FANIA GIOVANNI

FALCHI
DAUNI

KTM

250

210

460

2

211

DEL COCO MATTEO

ENDURO STAR

KTM

210

170

380

3

27

MONTAGNA NICOLAS

SIRITIDE

POLINI

170

140

310

4

5

GIANFREDA ELIA

MOTORACE

KTM

140

120

260

5

1

PETRELLI ALESSANDRO

SALENTINO

KTM

0

250

250

6

19

MERAGLIA GIULIO

SALENTO M. RACING

KAWASAKI

120

110

230


MINICROSS JUNIOE E SENIOR (in grigio)

Num.

Prog.
Num.

Gara

CONDUTTORE

MOTOCLUB

MOTO

1° M

2° M

TOTALE

1

26

CARRISI MARCELLO

TRE TORRI

HONDA

250

250

500

2

150

PLACIDO ALESSANDRO

SALENTO M. RACING

KTM

210

210

420

3

230

DI NARDO DAVIDE

IONIO

KTM

140

170

310

4

87

BUONGIORNO MARIO

SIRITIDE

HONDA

170

140

310

5

999

GRIECO DONATO

SIRITIDE

KTM

120

110

230

6

14

PUTRINO DAVIDE

LUPI

KTM

90

120

210

7

94

CAPOSIENA LUIGI

FALCHI
DAUNI

SUZUKI

110

74

184

8

99

DI PIERRO NICOLA

CASTEL DEL MONTE

KAWASAKI

77

100

177

9

31

PUCE MASSIMILIANO

ENDURO STAR

KTM

100

77

177

10

13

RUSSO DAMIANO S.

FALCHI
DAUNI

SUZUKI

85

85

170

11

35

TRISOLINI TEO

DTM RACING

HONDA

74

90

164

12

95

MASCIULLO NICO

ENDURO STAR

KTM

80

80

160

13

11

CENTONZE FRANCESCO

ENDURO STAR

KTM

72

72

144

14

6

CARELLA GIOVANNI

G. AGOSTINI

KAWASAKI

70

70

140


PROMO BASIC Gruppo 1

Num.

Prog.
Num.

Gara

CONDUTTORE

MOTOCLUB

MOTO

1

81

CAPRIOLI MICHELE

CATAPANO

HONDA

2

8

MATERA CLAUDIO

CASTEL DEL MONTE

HONDA

3

71

SALERNO ROMANO

RUOTE RAMPANTI

HONDA

4

92

PIZZOLORUSSO RAFFAELE

CASTEL DEL MONTE

HONDA

5

5

PALLADINO NICOLA

CASTEL DEL MONTE

HONDA

6

61

SANGERMANO VALERIO

VALLE DELL'OFANTO

SUZUKI

7

87

MASSARO NUNZIO

CASTEL DEL MONTE

YAMAHA

8

201

DE CHIRICO FRANCESCO

TERLIZZI

HONDA

9

333

GIANGREGORIO NICO

TERLIZZI

KAWASAKI

10

115

D'ERRICO GIANFRANCO

FALCHI DAUNI

KAWASAKI

11

77

CIULLO ROCCO

MONTALBANO

HONDA

12

13

SERAFINO ANDREA

TERLIZZI

KTM



MX2 UNDER 21

Num.

Prog.
Num.

Gara

CONDUTTORE

MOTOCLUB

MOTO

1° M

2° M

TOTALE

1

12

CARBONE PASQUALE

TIRRENO

HONDA

210

250

460

2

46

DI GENNARO STEFANO

G. AGOSTINI

KAWASAKI

170

210

380

3

119

PIGNOLI CLAUDIO

MOTO E MOTO RACING

KAWASAKI

250

100

350

4

13

SEMERARO LEONARDO

G. AGOSTINI

HONDA

140

120

260

5

92

BUONGIORNO SALVATORE

HERACLEIA

HONDA

110

140

250

6

61

LAMANNA DOMENICO

G. AGOSTINI

HONDA

120

90

210

7

79

GIORDANO GIUSEPPE

G. AGOSTINI

HONDA

90

110

200

8

45

TOZZI DOMENICO

MX CERROGROSSO

SUZUKI

100

85

185

9

73

SILVIO GALULLO

FALCHI DAUNI

SUZUKI

0

170

170

10

14

MERO STEFANO

G. AGOSTINI

YAMAHA

85

80

165


MX2 OVER 21 /PROMO 2T (in grigio)/PROMO 4T (in giallo)

Num.

Prog.
Num.

Gara

CONDUTTORE

MOTOCLUB

MOTO

1° M

2° M

TOTALE

1

175

CAPURSO NATALINO

CASTEL DEL MONTE

HONDA

250

250

500

2

4

DI BARI DANIELE

G. AGOSTINI

HONDA

210

210

240

3

34

PRETE COSIMO DAM.

MOTORACE

HONDA

170

170

340

4

145

GNONI ANTONIO

MONTALBANO

HONDA

110

140

250

5

121

ALOISI GIUSEPPE

ROSSANO

SUZUKI

120

110

230

6

9

MANGINI IVAN

RUOTE RAMPANTI

HONDA

140

70

210

7

81

DIANA GIUSEPPE

VALLE DELL'OFANTO

KAWASAKI

80

120

200

8

291

GALLITELLI ROBERTO

LM RACING

YAMAHA

100

100

200

9

31

FAIULO FERNANDO

MOTORACE

HONDA

85

85

170

10

21

ROSSIGNUOLO MASSIMO

CASTEL DEL MONTE

SUZUKI

90

72

162

11

86

DE VITIS JONNY

MOTORACE

KAWASAKI

77

77

154

12

27

GIANNOTTA FRANCESCO

G. AGOSTINI

YAMAHA

63

90

153

13

35

SANTORO GABRIELE

ROSSANO

SUZUKI

72

50

152

14

97

MAZZONE MICHELE

MANFREDONIA CROSS

SUZUKI

74

74

148

15

39

STRAFILE FRANCESCO

CERIGNOLA
IN MOTO

SUZUKI

70

68

138

16

41

DI TULLO NICOLA

MANFREDONIA CROSS

TM

68

68

132

17

11

PALUMBO PIETRO

MANFREDONIA CROSS

TM

66

62

128

18

47

CARDILLI DOMENICO

CASTEL DEL
MONTE

KTM

64

63

127

19

51

DI TRANI UMBERTO

CASTEL DEL
MONTE

HONDA

0

56

56

92

COGNETTI ONOFRIO

CASTEL DEL MONTE

KTM

0

0

0

59

MAFFIONE ANTONIO

CASTEL DEL MONTE

HONDA

0

0

0


MX1

Num.

Prog.
Num.

Gara

CONDUTTORE

MOTOCLUB

MOTO

1° M

2° M

TOTALE

1

33

SALLICATI CORRADO

G. AGOSTINI

HONDA

250

250

500

2

111

MARSEGLIA VITO

G. AGOSTINI

HUSQVARNA

210

210

420

3

57

LUCASELLI GIAMPAOLO

MARTINA FRANCA

SUZUKI

140

170

310

4

75

LAPENNA FABIO

G. AGOSTINI

SUZUKI

170

140

310

5

173

LOSAPIO SERGIO

CASTEL DEL MONTE

YAMAHA

110

120

230

6

216

GUARINI EMANUELE

G. AGOSTINI

KAWASAKI

90

110

200

7

42

ALBANESE ANGELO

BARI

YAMAHA

80

100

180

8

58

LIGORIO MARTINO

MOTORACE

KAWASAKI

120

0

120

9

7

LEOPIZZI SALVATORE

SALENTO MOTORACING

HONDA

85

0

85

Testa


Foto

Per vedere le foto cliccate qua

(purtroppo lo zoom ci ha abbandonato e le foto sono state scattate quasi tutte con l'obbiettivo standard)

Testa




questo oggetto è tratto da PDMX.it il Motocross in Puglia e non solo...
( http://www.pdmx.it/e107_plugins/content/content.php?content.88 )