Intervista a Stefano Miglionico

pdmx, sab 09 febbraio 2013 - 08:05:00



Intervista a Stefano Miglionico

Nome:
Stefano Miglionico
Età:
46 anni
Città:
Potenza.
Classe/Categoria:
Gruppo 5 Epoca categoria E4 125.

Moto (marca-modello-cilidrata-anno):
Cagiva WMX 125 1983 e Kawasaki KX 250 1982



Sei contento della tue moto ?
sono una bomba.
pregi:
Motore e ciclistica, naturalmente considerando l'epoca.
difetti:
come tutte le moto vintage .. si smontano, bisogna sempre tenere d'occhio la bulloneria.
hai intenzione di cambiarla ?
(se si, specificare con cosa)
No, fanno parte di me!

Da quanto tempo vai in moto
25 anni.

Ci puoi raccontare qualche aneddoto del Campionato Italiano ?
Quando ho gareggiato alla 5^ prova del campionato italiano a Citta di Castello mi divertivo così' tanto a in sella alla mia WMX 125 che sotto il casco ridevo di gioia come un bambino.

Qual'è la cosa che ti ha colpito maggiormente ?
Mi ha colpito il padoock perché è una enciclopedia vivente del motocross, tutti sanno tutto.
La cosa bella è la partenza con i ruggiti dei motori d'epoca ed il profumo di miscela ricinata che ti dà la carica in tutta la manche.



Risultato finale ottenuto (posizione di classifica campionato):
6° classificato assoluto categoria E4 125.

Risultato migliore in gara(posizione e gara):
Podio a Salsomaggiore Terme, 6a prova Italiano Epoca, mi sono classificato 3°.

Risultato peggiore (posizione-gara e motivazione, p.e. caduta, rottura ecc):
7° classificato a Vallelunga.

La tua gara più bella
(in assoluto, anche negli anni precedenti):
Non saprei, per me tutte le gare sono state belle ma ricordo con piacere la mia prima gara nel 1988 a Lioni .. campionato regionale campano 125.

La tua gara più brutta
(in assoluto, anche negli anni precedenti):
Nel 2010, al Motoday a Roma - Campionato Italiano Mini Bike Cross.
Nelle cronometrate ho fatto il sesto miglior tempo, nella prima manche ho chiuso quarto... nella seconda manche ero 3° ma a due giri dalla fine spacco tutto (leggi rottura motore) e quindi sono costretto al ritiro. Che rabbia!

A conti fatti sei soddisfatto del tuo 2012 ?
Sono molto soddisfatto, non solo per il Campionato Italiano Epoca (a cui prenderò parte anche nel 2013) ma anche per tutti i momenti belli trascorsi nelle lunghe trasferte.



Gara organizzata meglio (in tutta italia)
(se vuoi specifica anche perchè):
Genova Indoor perchè alle 7.30 del mattino eravamo già in pista per le prove libere.
Gara con organizzazione peggiore (in tutta italia) (in caso ci sia indicare la motivazione) :
nei regionali tante... non commento.
Pista preferita:

Citta di Castello.

Pista più vicina:
La mia, M Off Road Tito, a soli 3 km da Potenza.

Cosa miglioreresti nell'organizzazione delle gare?
Come una volta farei le iscrizioni anticipate, con il modellino 15 u.c. in modo da guadagnare tempo il giorno della gara, pagamento anticipato con applicazione della soprattassa, per garantire le spese di ogni organizzatore.
Cosa miglioreresti nelle piste ?
La manutenzione ordinaria perché ultimamente alcuni gestori vogliono solo fare cassa senza investire e non migliorando niente.





Quante volte a settimana vai in moto (media) ?
1-2 volte quando posso.

Ti alleni anche senza moto (palestra, corsa, ecc) ?
Per il mio livello la moto è il miglior allenamento che ci possa essere...
moto, moto, tanto sano allenamento in moto!

Obbiettivo/i per il 2013 ?
Portare a casa più piazzamenti possibili, sia in campo nazionale e' non. Voglio cercare di convincere le vecchie glorie a partecipare ai campionati regionali con le moto d'epoca, garantisco divertimento assicurato.

Considerazioni/ringraziamenti finali:
Ringrazio tutti, in particolare tutti i miei amici di vecchia data perché vivono ancora, come me, la pasione forte del motocross.



 



Qui l'elenco di tutte le interviste


Vuoi rispondere alle domande anche tu ? Invia le tue risposte
via mail o tramite messaggio in facebook








questo oggetto è tratto da PDMX.it il Motocross in Puglia e non solo...
( http://www.pdmx.it/e107_plugins/content/content.php?content.392 )