Intervista a Matteo Vantaggiato

pdmx, mar 22 gennaio 2013 - 07:37:00



Intervista a Matteo Vantaggiato

Nome:
Matteo Vantaggiato
Età:
9 anni
Città:
Ruffano (Le).
Classe/Categoria:
65/debuttanti.

Moto (marca-modello-cilidrata-anno):
KTM-SX-65-2013



Sei contento della tua moto ?
si.
pregi:
potente ed affidabile.
difetti:
ricambi costosi.
hai intenzione di cambiarla ?
(se si, specificare con cosa)
no.



Risultato finale ottenuto (posizione di classifica campionato):
1° debuttante minicross, 2° Trofeo Sud Italia, 2° Mini Enduro.

Risultato migliore in gara(posizione e gara):
6° assoluto prova camp. Italiano Montalbano Jonico.

Risultato peggiore (posizione-gara e motivazione, p.e. caduta, rottura ecc):
7° classificato a San Severino Marche, prova campionato italiano mini enduro per una caduta nel trasferimento con dodici minuti di penalità

La tua gara più bella
(in assoluto, anche negli anni precedenti):
Quest'anno a Ruffano.

La tua gara più brutta
(in assoluto, anche negli anni precedenti):
Lecce in notturna.
A conti fatti sei soddisfatto del tuo 2012 ?
si, ma devo fare meglio.



Gara organizzata meglio (in tutta italia)
(se vuoi specifica anche perchè):
tutte
Gara con organizzazione peggiore (in tutta italia) (in caso ci sia indicare la motivazione) :
nessuna.
Pista preferita:

Montalbano Jonico.

Pista più vicina:
Ruffano.

Cosa miglioreresti nell'organizzazione delle gare?
più bandiere blu per i doppiati
Cosa miglioreresti nelle piste ?

sono belle così.





Quante volte a settimana vai in moto (media) ?
tre volte.

Ti alleni anche senza moto (palestra, corsa, ecc) ?
Parkour. (ndr Il parkour è una disciplina metropolitana nata in Francia agli inizi degli anni ‘80. Consiste nel superare qualsiasi genere di ostacolo, all'interno di un percorso, adattando il proprio corpo all'ambiente circostante)

Obbiettivo/i per il 2013 ?
migliorare la mia performance per accedere al Campionato Italiano 2014 visto che quest'anno non mi è stato permesso in quanto hanno tolto la categoria debuttanti.

Considerazioni/ringraziamenti finali:
Ringrazio innanzi tutto mamma e papa' per i non pochi sacrifici che fanno per me per permettermi di fare questo sport, ringrazio anche il mio istruttore Ivan Di Bello per gli insegnamenti tecnici e morali ed infine i miei sponsor DGR, SOHO CITY SPA, GMX..




Qui l'elenco di tutte le interviste


Vuoi rispondere alle domande anche tu ? Invia le tue risposte
via mail o tramite messaggio in facebook








questo oggetto è tratto da PDMX.it il Motocross in Puglia e non solo...
( http://www.pdmx.it/e107_plugins/content/content.php?content.373 )