Intervista ad Alessandro Fossi

pdmx, lun 14 gennaio 2013 - 07:00:00


Intervista ad Alessandro Fossi

Nome:
Fossi Alessandro
Età:
26 anni
Città:
Imola (BO)
Classe/Categoria:
MX1 Over 21.

Moto (marca-modello-cilidrata-anno):
Honda CRF 450 2010



Sei contento della tua moto ?
Se avesse meno problemi di affidabilità si.
pregi:
Facile da guidare.
difetti:
Troppi problemi al cambio.
hai intezione di cambiarla ?
(se si, specificare con cosa)
No, anche per il 2013 terrò questa.


Risultato finale ottenuto (posizione di classifica campionato):
4°Campionato regionale Emilia Romagna FMI MX1.

Risultato migliore in gara(posizione e gara):
4° a Castellarano ed a Faenza

Risultato peggiore (posizione-gara e motivazione, p.e. caduta, rottura ecc):
8° Carpi, a sbagliare le partenze sono sempre stato un mago…

La tua gara più bella
(in assoluto, anche negli anni precedenti):
Campionato Italiano Junior 2006, Faenza...decimo in un mare di fango.

La tua gara più brutta
(in assoluto, anche negli anni precedenti):
Diverse volte che era meglio stare a casa piuttosto che fare tanti km per arrivare la mattina del campionato italiano e scollegare il cervello.
A conti fatti sei soddisfatto del tuo 2012 ?
Si, dopo il 2011 con il 4° posto nell’italiano MX1 Over 21, in questa stagione l’impegno l’abbiamo ridotto drasticamente dal momento che, iniziando a lavorare, non sarebbe stato possibile impegnarsi allo stesso modo degli anni precedenti.
Da quest’anno ammiro ancora di più di quello che già facevo, quei piloti che lavorando seriamente riescono comunque a correre a certi livelli. Sono orgoglioso anche di aver rappresentato l’Emilia Romagna al Trofeo delle Regioni a Fermo.



Gara organizzata meglio (in tutta italia)
(se vuoi specifica anche perchè):
Ride 4 Life. Non solo per lo scopo della manifestazione, è stata una festa per due giorni, la pista era veramente perfetta e l’organizzazione impeccabile.
Gara con organizzazione peggiore (in tutta italia) (in caso ci sia indicare la motivazione) :
I nomi non si fanno, ma quando arrivi il sabato sera nel paddock, guardi la pista e vedi i segni neri delle gomme in terra sai già cosa ti aspetterà il giorno dopo e sai anche che non ci sarà modo di evitare la polvere.
Pista preferita:

Odolo e Fermo.

Pista più vicina:
Faenza

Cosa miglioreresti nell'organizzazione delle gare?
Ci deve essere più rispetto tra i motoclub, non è corretto che ce ne siano alcuni che lavorano per 3-4 giorni per preparare al meglio la pista per la gara ed altri che ti fanno trovare la pista cementata come in allenamento. I mezzi che i vari motoclub hanno sono chiaramente diversi, ma in alcuni casi non si vede nemmeno l’impegno per fare qualcosa.
Cosa miglioreresti nelle piste ?
La polvere non è più accettabile alle gare, parlo di polvere seria che in tanti anni abbiamo visto con frequenza elevata. Poi ogni tanto bisognerebbe cercare di lasciar scavare un po’ le piste, spesso è meno pericolosa una pista bucata che una pista liscia.





Quante volte a settimana vai in moto (media) ?
Sabato e Domenica.

Ti alleni anche senza moto (palestra, corsa, ecc) ?
2 volte a settimana, palestra in inverno e mtb il resto dell’anno.

Obbiettivo/i per il 2013 ?
Ottenere un buon piazzamento al Regionale Emilia Romagna MX1.

Considerazioni/ringraziamenti finali:
Intanto ringrazio mio babbo senza il quale potrei anche vendere la moto, e la mia famiglia.
Poi Fabio Balducci, l’SBF Racing Team e Moto Action che sono tanti anni che mi garantiscono sempre una grossa mano.




Qui l'elenco di tutte le interviste


Vuoi rispondere alle domande anche tu ? Invia le tue risposte
via mail o tramite messaggio in facebook








questo oggetto è tratto da PDMX.it il Motocross in Puglia e non solo...
( http://www.pdmx.it/e107_plugins/content/content.php?content.366 )