Intervista a Gianmarco Morelli

pdmx, sab 15 dicembre 2012 - 07:39:00


Intervista a Gianmarco Morelli

Nome:
Gianmarco Morelli
Età:
20
Città:
Empoli (FI)
Classe/Categoria:
Agonisti MX2 nella UISP e Top Driver MX2 nella FMI.

Moto (marca-modello-cilidrata-anno):
Husqvarna tc250 2012



Sei contento della tua moto ?
tantissimo.
pregi:
maneggevolezza;
difetti:
non è la più potente;
hai intezione di cambiarla ?
(se si, specificare con cosa)
si, con un'altra husqvarna!


Risultato finale ottenuto (posizione di classifica campionato):
1° Campionato Regionale Toscano UISP;

Risultato migliore in gara(posizione e gara):
ho vinto tutte e due le manches di Marradi, la prima di Ponte alla Chiassa, la prima di Pontremoli e la seconda di Chiusdino;

Risultato peggiore (posizione-gara e motivazione, p.e. caduta, rottura ecc):
campionato toscano uisp a Chiusdino, 6° nella prima manche perchè non sono riuscito a trovare un giusto feeling con moto e terreno;

La tua gara più bella
(in assoluto, anche negli anni precedenti):
Internazionali d'Italia 2009 a Ponte a Egola (9°) e Trofeo Italia 125 2009 a Pietramurata (1°) ma è difficile ricordare una gara in particolare;

La tua gara più brutta
(in assoluto, anche negli anni precedenti):
toscano FMI a Ponte a Egola 2007, due brutte cadute mi hanno costretto al ritiro in entrambe le manches durante la battaglia per il campionato;
A conti fatti sei soddisfatto del tuo 2012 ?
Si.


Gara organizzata meglio (in tutta italia)
(se vuoi specifica anche perchè):
ormai quasi tutte le gare titolate sono ben organizzate, e anche in Toscana non ci dobbiamo lamentare.
Gara con organizzazione peggiore (in tutta italia) (in caso ci sia indicare la motivazione) :
Tutto il Campionato Toscano FMI, non a livello di singola gara ma tutto il campionato. Non è possibile fare un campionato di 6 gare in cui 5 sono corse su 2 piste e una in un'altra con tutte le piste che abbiamo.


Pista preferita:

forse Montevarchi;

Pista più vicina:
Ponte a Egola;

Cosa miglioreresti nell'organizzazione delle gare?
il rapporto con i piloti. i direttori di gara (soprattutto quelli FMI) dovrebbero essere un po' più umili e ascoltare le richieste dei piloti.
Cosa miglioreresti nelle piste ?
i regolamenti per le omologazioni. ci sono troppi regolamenti, a volte inutili, che fanno rovinare le piste. le renderei un po' più veloci, alzando i limiti di velocità media, ma magari non escludendo un limite massimo. non è detto che una pista mediamente lenta non sia pericolosa. può esserci un rettilineo che basta per fare velocità elevatissime. Essendo anche direttore di gara uisp mi rendo conto che ci sono cose nei regolamenti che viste da pilota non vanno troppo bene.





Quante volte a settimana vai in moto (media) ?
3 volte durante il periodo delle gare (marzo-ottobre escludendo agosto);

Ti alleni anche senza moto (palestra, corsa, ecc) ?
vado un po' a periodi, sicuramente potrei fare di più.

Obbiettivo/i per il 2013 ?
vorrei rivincere il toscano uisp, correre nell'italiano supercross. Poi vedremo quello che verrà fuori.

Considerazioni/ringraziamenti finali:
Ringrazio i miei genitori che sono i principali sponsor, Motosport Zingoni, Rendola, BCC Vignone, Verdiani e Linari ed i ragazzi del mio team che mi supportano e spesso sopportano.

 


Qui l'elenco di tutte le interviste


Vuoi rispondere alle domande anche tu ? Invia le tue risposte
via mail o tramite messaggio in facebook








questo oggetto è tratto da PDMX.it il Motocross in Puglia e non solo...
( http://www.pdmx.it/e107_plugins/content/content.php?content.334 )