Intervista ad Antonio Novellis

pdmx, gio 13 dicembre 2012 - 06:52:00


Intervista ad Antonio Novellis

Nome:
Antonio Novellis
Età:
17
Città:
Rossano Calabro (Cz)
Classe/Categoria:
Amatori mx2 nella UISP e mx2 under 21 nella FMI

Moto (marca-modello-cilidrata-anno):
Ho 2 Honda crf 250, una del 2010 e una del 2012



Sei contento della tua moto ?
Sono molto contento delle mie moto perchè grazie all'esperienza di Marco Marcotullio dell'SRS ora sono veramente al Top.
pregi:
I pregi delle mie moto sono le sospensioni ed il motore sia ai bassi che sull'allungo..
difetti:
Quello che non mi piaceva l'ho già modificato, al momento sono perfette!
hai intezione di cambiarla ?
(se si, specificare con cosa)
No, non ho intenzione di cambiarla.


Risultato finale ottenuto (posizione di classifica campionato):
Nella USIP ho seguito tutte le gare e sono arrivato 2°. Nella FMI ho fatto solo qualche gara e non conosco la mia posizione.

Risultato migliore in gara(posizione e gara):
Il mio risultato migliore è stato nel crossodromo Giusy Maida a Crotone. Sono partito primo e con costanza ho mantenuto la mia posizione.

Risultato peggiore (posizione-gara e motivazione, p.e. caduta, rottura ecc):
Il mio risultato peggiore è stato ad una gara UISP a Laureana di Borrello (rc), sono arrivato 3° a causa di una caduta che non dimenticherò facilmente!!

La tua gara più bella
(in assoluto, anche negli anni precedenti):
La mia gara più bella è stata la prima gara con il 250 a Ginosa in Puglia, sono partito primo su una trentina di piloti, ho fatto il primo giro in testa e prima di finire il giro sono caduto. Mi è bastato per capire che non ero inferiore agli altri piloti, e questo mi ha dato fiducia ed ora credo nelle mie possabilità.

La tua gara più brutta
(in assoluto, anche negli anni precedenti):
La più brutta è stata a Drosi nel 2009 perchè cadendo all'atterraggio di un salto, non so quante volte rotolando ho battuto la testa.
A conti fatti sei soddisfatto del tuo 2012 ?
Considerando che io esco in moto SOLO la domenica e non tutte le domeniche, sono soddisfattissimo.


Gara organizzata meglio (in tutta italia)
(se vuoi specifica anche perchè):
Io ho partecipato solo a gare in Puglia, Basilicata e Calabria. Non ho quindi altri elementi di paragone. Ritengo che tutte le gare siano state organizzate nel migliore dei modi.
Gara con organizzazione peggiore (in tutta italia) (in caso ci sia indicare la motivazione) :
Delle gare che ho fatto io, la peggiore è stata in una pista Calabrese: senza acqua, senza bagni, senza corrente, senza amplificazione, senza impianto di irrigazione. C'era solamente tanta polvere che forse è arrivata pure in Grecia!!!
Pista preferita:

Le piste che amo sono: il crossodromo Giusy Maida di crotone (kr) e quello di Laureana di Borrello (rc)

Pista più vicina:
Crossodromo Giusy Maida di Crotone (kr)

Cosa miglioreresti nell'organizzazione delle gare?
Migliorerei il lavoro degli sbandieratori, e fornirei più servizi a piloti e pubblico.
Cosa miglioreresti nelle piste ?
Migliorerei l'impianto di irrigazione che spesso non è adeguato.





Quante volte a settimana vai in moto (media) ?
Solo la domenica.

Ti alleni anche senza moto (palestra, corsa, ecc) ?
No.

Obbiettivo/i per il 2013 ?
L'obbiettivo sarebbe prendere buoni voti a scuola altrimenti ciao ciao moto.

Considerazioni/ringraziamenti finali:
Ringrazio per primo la mia famiglia che mi sta sempre vicino nelle gare, le mie zie paterne che mi incoraggiano e sostengono, Felicetti Enzo che mi aiuta a mettere a posto la moto, i miei amici e anche tutte le persone che trovo la domenica sui crossodromi. E soprattutto un grazie a Piero Dalena che mi ha dato la possibilità di fare questa bella intervista!! Grazie davvero!


Qui l'elenco di tutte le interviste


Vuoi rispondere alle domande anche tu ? Invia le tue risposte
via mail o tramite messaggio in facebook








questo oggetto è tratto da PDMX.it il Motocross in Puglia e non solo...
( http://www.pdmx.it/e107_plugins/content/content.php?content.330 )