6° Mx Puglia - 1° Trofeo Inverno - Castelnuovo 1/11/2009

pdmx, mar 03 novembre 2009 - 00:00:00

6° Prova Regionale MX Puglia
1° Prova Trofeo Inverno

Castelnuovo della Daunia (FG) 1 Novembre 2009

Gara

Risultati

Foto



Eros Doria su tutti


Dopo la pioggia della settimana precedente che ha costretto gli uomini del MC Falchi Dauni a rinviare la gara, i 50 piloti che hanno dato vita all'ultima prova del Campionato Regionale Pugliese ed alla prima del Trofeo Inverno 2009 hanno trovato il sole che ha contribuito a far sembrare meno fredda la giornata di gara. Il numero basso di iscritti è dovuto anche alla concomitanza (che non si è potuta evitare) con una gara nella "vicina" Basilicata. Qualcuno si aspettava il terreno fresato ed abbondantemente bagnato, invece lo stesso era duretto ed in alcuni punti insidioso. Ma il motocross è fatto sia di fango che di polvere ed il crossista vero è quello che sà andar forte in tutte le condizioni; come Eros Doria che in sella ad una moto fornita da Fania, ha fatto vedere che non è diventato campione Italiano della classe MX2 a caso. Come nella gara precedente i piloti della Promo due tempi hanno corso con la MX2 Over 21 ed i Promo quattro tempi con la MX1.

Minicross

Un solo cadetto in gara, Alessandro Petrelli del MC Salentino che comunque vince la gara
corsa insiemi ai debuttanti e diventa campione regionale davanti ad Alessio Negro e Giovanni Fania che è passato a correre con gli Junior. Tre invece i debuttanti in gara tra i quali spicca Matteo Del Coco (Enduro Star) che si aggiudica gara e campionato regionale davanti a Giulio Meraglia (Salento Moto racing) ed Elia Gianfreda (Motorace) che hanno conquistato le stesse posizioni anche in campionato.
Un pò più numerose le categorie dei più grandi che hanno visto vincere Massimiliano Puce (Enduro Star) tra gli Junior. Massimiliano è stato autore di un buon quarto posto assoluto nella prima manche (terzo di categoria) e di un'ottima seconda manche dove partito in testa vi è rimasto quasi fino al termine della gara quando il più esperto (Senior) Luigi Caposiena l'ha sorpassato. Secondo Giovanni Fania (Falchi Dauni) che dopo il secondo posto della prima manche (primo di categoria), in gara due ha anticipato troppo la partenza rimanendo fermo al cancelletto; partito ultimissimo ha comunque recuperato fino al quarto posto assoluto e terzo di categoria. Terzo il putignanese Teo Trisolini del DTM Racing. Il campionato è stato vinto dall'assente Alessandro Placido davanti a Puce e Trisolini.
Nella classe Senior doppietta di Luigi Caposiena (Falchi Dauni) su Suzuki che chiude il campionato in terza posizione. Secondo e terzo posto per i suoi compagni di squadra: Damiano Russo (due terzi posti assoluti per lui) e Vito Lisi che ha chiuso la gara con due quinti posti assoluti. Sesto assoluto Nico Masciullo dell'Enduro Star che chiude il campionato al secondo posto alle spalle dell'assente Marcello Carrisi del MC Tre Torri.

Promo Sport Basic
Nicola Palladino su Honda si aggiudica la gara grazie al primo posto ottenuto nella prima manche ed il quarto della seconda; sul secondo gradino del podio sale Valerio Sangermano su Ktm 125; terzo Maurizio Del Vecchio su Honda che dopo il sesto posto della prima manche si è rifatto con gli interessi nella seconda vincendola. Quarto Antonio Armillotta su Suzuki che ha chiuso la prima manche con un ottimo secondo posto. Quinto lo spilungone, Raffaele Pizzolorusso giunto terzo nella manche finale.

MX2 Under21
Tanti giovani rampanti in questa categoria che diventa sempre più spettacolare. Il quattordicenne Molisano Alain Sbrocca, alla sua prima gara in sella ad una moto grande, vince subito! Claudio Pignoli che ha ottenuto gli stessi punti (1° e 2°) di Alain si deve accontentare del secondo posto per la regola che a parità di punti vince chi ottiene la migliore posizione nella seconda manche. Terzo Antonio Meale su Yamaha che ha ottenuto due bei terzi posti. Quarto il rientrante Catalano Francesco su Ktm che ha preceduto Domenico Lamanna su Honda che chiude così il campionato in seconda posizione alle spalle dell'assente Stefano Di Gennaro su Kawasaki. Terzo posto in campionato per un altro assente, Alex Semeraro (Honda). Quarto Giuseppe Giordano su Honda. Grande risultato per il motoclub Giacomo Agostini che piazzi i suoi 4 piloti ai primi quattro posti della classifica. Quinta posizione in campionato per Silvio Galullo su Suzuki che avrebbe potuto finire meglio la gara se non fosse caduto a causa di un contatto aereo che fortunatamente non ha causato danni.


MX2 Over21 e Promo 2T

Il neo Campione Italiano MX2 Over 21, Eros Doria scappa in entrambe le manche, alle sue spalle si alternano Di Bari e Capurso che riesce a spuntarla su Daniele (Di Bari ndr) in entrambe le manche riscattando così il risultato della gara precedente. Quarto Giuseppe Diana passato da Yamaha ad Honda, davanti a Francesco Carlucci presentatosi al via con una fiammante 2010. Il campionato và a Natalino Capurso (Castel del Monte) seguito da Daniele Di Bari (G. Agostini) e Damiano Prete (Motorace) che è riuscito a mantenere il posto sul podio nonostante l'assenza alle ultime due prove.
Primo della Promo 2T il "vecchietto" Francesco Strafile su Suzuki 125 che ha preceduto i due Tiemmisti Piero Palumbo e Nicola di Tullo in entrambe le manche. Quadro Domenico Cardilli in sella ad una KTM 125. Nonostante l'assenza a questa ed alla prova di Canosa, Pasquale Perrone (G. Agostini) è diventato il campione regionale 2010. Secondo posto per Nicola Di Tullo (Manfredonia Cross) che ha preceduto Domenico Cardilli del Castel del Monte.

MX1 e Promo 4T
La classe MX1 và a Corrado Sallicati che chiude il campionato con l'ennesima doppietta. Secondo Emanule Guarini che chiude la gara con un quarto ed un terzo posto davanti a Gianpaolo Lucaselli che dopo il secondo posto della prima manche cade in discesa al secondo giro ed è costretto ad abbandonare in barella la pista. Visto che il pilota era in mezzo alla pista, il direttore ha esposto la bandiera rossa e la gara è ripartita subito dopo il soccorso a Lucaselli che fortunatamente non ha riportato gravi conseguenze (nulla di rotto per lui). Il Campione 2010 è Corrado Sallicati (G. Agostini), secondo Giampaolo Lucaselli (Martina Franca) e terzo Vito Marseglia (G. Agostini) davanti ad Emanuele Guarini (G. Agostini) che perde il terzo posto per la regola dello scarto.
Nella Promo 4T, da segnalare l'ottima prestazione di Peppe Cosenza che in sella alla sua TM 250 4T ha terminato la gara secondo assoluto (primo di categoria) grazie ad un terzo ed un secondo posto assoluto. Secondo il giallo, Michele Mazzone che ha chiuso la gara con un quinto ed un quarto posto assoluto (3° e 2° di categoria) davanti a Giuseppe De Venuto su Honda e Massimo Rossignuolo su Suzuki. Il campionato và a Cosenza (Manfredonia Cross) che ha preceduto il compagno di motoclub Michele Mazzone e Jonny De Vitis (Motorace) su Kawasaki.

Testa


Classifiche di fine giornata

MINICROSS DEBUTTANTI E CADETTI (in grigio)

Num.

Prog.
Num.

Gara

CONDUTTORE

MOTOCLUB

MOTO

1° M

2° M

TOTALE

1

1

PETRELLI ALESSANDRO

SALENTINO

KTM

250

250

500

2

211

DEL COCO MATTEO

ENDURO STAR

KTM

210

210

420

3

19

MERAGLIA GIULIO

SALENTO M. RACING

KAWASAKI

170

170

340

4

5

GIANFREDA ELIA

MOTORACE

KTM

140

120

260


MINICROSS JUNIOR E SENIOR (in grigio)

Num.

Prog.
Num.

Gara

CONDUTTORE

MOTOCLUB

MOTO

1° M

2° M

TOTALE

1

94

CAPOSIENA LUIGI

FALCHI DAUNI

SUZUKI

250

250

500

2

31

PUCE MASSIMILIANO

ENDURO STAR

KTM

140

210

350

3

33

FANIA GIOVANNI

FALCHI DAUNI

KTM

210

140

350

4

13

RUSSO DAMIANO S.

FALCHI DAUNI

SUZUKI

170

170

340

5

7

LISI VITO

FALCHI DAUNI

SUZUKI

120

120

240

6

95

MASCIULLO NICO

ENDURO STAR

KTM

100

110

210

7

35

TRISOLINI TEO

DTM RACING

HONDA

110

100

210


PROMO BASIC

Num.

Prog.
Num.

Gara

CONDUTTORE

MOTOCLUB

MOTO

1

75

PALLADINO NICOLA

CASTEL DEL MONTE

HONDA 4T

2

61

SANGERMANO VALERIO

VALLE DELL'OFANTO

KTM 125

3

100

DEL VECCHIO MAURIZIO

MONTALBANO

HONDA 4T

4

62

ARMILLOTTA ANTONIO

MANFREDONIA

SUZUKI 4T

5

92

PIZZOLORUSSO RAFFAELE

CASTEL DEL MONTE

HONDA 4T

6

8

PINTO GIULIANO

FALCHI DAUNI

KTM 4T

7

115

D'ERRICO GIANFRANCO

FALCHI DAUNI

KAWASAKI

8

7

NOVIELLI FRANCESCO

MONTALBANO

KTM 2T

9

14

SCELSI GIUSEPPE

MX CERRO GROSSO

YAMAHA 125 2T



MX2 UNDER 21

Num.

Prog.
Num.

Gara

CONDUTTORE

MOTOCLUB

MOTO

1° M

2° M

TOTALE

1

101

SBROCCA ALAIN

MOLISE CROSS

KAWASAKI

210

250

460

2

222

PIGNOLI CLAUDIO

MOTO E MOTO RAC

YAMAHA

250

210

460

3

451

MEALE ANTONIO

MOLISE CROSS

YAMAHA

170

170

340

4

28

CATALANO FRANCESCO

TRE TORRI

KTM

140

100

240

5

61

LAMANNA DOMENICO

G. AGOSTINI

HONDA

120

110

230

6

73

GALULLO SILVIO

FALCHI DAUNI

SUZUKI

80

140

220

7

79

GIORDANO GIUSEPPE

G. AGOSTINI

HONDA

90

120

210

8

45

TOZZI DOMENICO

MX CERRO GROSSO

YAMAHA

110

90

200

9

91

MASCIULLO MATTIA

ENDURO STAR

KTM 125

100

85

185

10

53

DE ANGELIS FABIO

FALCHI DAUNI

HONDA

85

80

165


MX2 OVER 21 /PROMO 2T (in grigio)

Num.

Prog.
Num.

Gara

CONDUTTORE

MOTOCLUB

MOTO

1° M

2° M

TOTALE

1

84

DORIA EROS

PARDI

SUZUKI

250

250

500

2

175

CAPURSO NATALINO

CASTEL DEL MONTE

HONDA

210

210

420

3

4

DI BARI DANIELE

G. AGOSTINI

HONDA

170

170

340

4

81

DIANA GIUSEPPE

VALLE DELL'OFANTO

HONDA

140

140

280

5

18

CARLUCCI FRANCESCO

G. AGOSTINI

HONDA

110

120

230

6

32

SCIUSCIO FRANCESCO

CASTEL DEL
MONTE

HONDA

100

110

210

7

111

MARSEGLIA VITO

G. AGOSTINI

HONDA

120

80

200

8

39

STRAFILE FRANCESCO

CERIGNOLA IN MOTO

SUZUKI 125

90

100

190

9

11

PALUMBO PIERO

MANFREDONIA CROSS

TM 125

85

90

175

10

41

DI TULLO NICOLA

MANFREDONIA CROSS

TM 125

80

85

165

11

47

CARDILLI DOMENICO

CASTEL DEL MONTE

KTM 125

77

77

154


MX1 / PROMO 4T (in grigio)

Num.

Prog.
Num.

Gara

CONDUTTORE

MOTOCLUB

MOTO

1° M

2° M

TOTALE

1

33

SALLICATI CORRADO

G. AGOSTINI

HONDA

250

250

500

2

83

COSENZA GIUSEPPE

MANFREDONIA CROSS

TM

170

210

380

3

216

GUARINI EMANUELE

G. AGOSTINI

KAWASAKI

140

170

310

4

97

MAZZONE MICHELE

MANFREDONIA CROSS

SUZUKI

120

140

260

5

52

DEVENUTO GIUSEPPE

CASTEL DEL
MONTE

HONDA

110

120

230

6

21

ROSSIGNUOLO MASSIMO

CASTEL DEL
MONTE

SUZUKI

100

110

210

7

9

LUCASELLI GIAMPAOLO

MARTINA
FRANCA

HONDA

210

0

210

8

59

MAFFIONE ANTONIO

CASTEL DEL
MONTE

HONDA

85

100

185

9

25

PIARULLI FELICE

CASTEL DEL
MONTE

SUZUKI

90

90

180

Testa


Foto

Per vedere le foto cliccate qua

Testa




questo oggetto è tratto da PDMX.it il Motocross in Puglia e non solo...
( http://www.pdmx.it/e107_plugins/content/content.php?content.116 )