5° prova Regionale MX Puglia - 13/09/2009 Vico del gargano

pdmx, mar 15 settembre 2009 - 00:00:00

5° Prova Regionale MX Puglia

Vico del Gargano (FG) 13 Settembre 2009

Gara

Risultati

Foto



Pochissimi i piloti in gara


Dopo le "ferie" estive, il campionato riprende con la penultima prova del campionato regionale a Vico del Gargano sotto l'ala del MC Cerro Grosso. Meteo incerto che ha alternato qualche goccia di pioggia a sprazzi di sole. Saranno state le previsioni meteo incerte, i numerosi infortuni e/o la distanza elevata a scoraggiare i piloti ? Sta di fatto che in pista c'erano solo 43 valorosi che comunque non si sono risparmiati ed hanno dato vita a manche belle e spettacolari. Al termine delle operazioni preliminari, visto l'esiguo numero dei piloti nelle classi Promo 2T e Promo 4T, il direttore di gara, Danilo Di Giorgio ha deciso di accorparle rispettivamente nella MX2 Over 21 e nella MX1.

Minicross

Come al solito, i minicrossisti sono stati divisi in due gruppi, i Cadetti ed i Debuttanti nel primo ed i Senior e gli Junior nel secondo.
Due i cadetti in gara: Alessandro Petrelli che ha terminato entrambe la manche primo assoluto e Giovanni Fania su KTM che paga il risultato della prima manche. Primo dei debuttanti il frizzante Matteo Del Coco che ha chiuso la prima manche secondo assoluto, mica male! Secondo Giulio Meraglia su Kawasaki che ha chiuso la gara con un terzo posto assoluto precedendo sul podio Emilio Giaffreda e Vincenzo Roberti su LEM.
Tre solamente gli Junior in gara e tra questi ha avuto la meglio Puce Massimiliano (figlio del noto Fernando) che nella seconda manche ha chiuso terzo assoluto dietro a due piloti Senior. Secondo il putignanese Teo Trisolini su Honda 150 e terzo Marcello di Pierro su Kawasaki 85. Tra i Senior Alain Sbrocca vince la gara a punteggio pieno seguito da Marcello Carrisi che gli è arrivato dietro in entrambe le manche. Il terzo gradino del podio và a Damiano Russo su Suzuki che ha preceduto Nico Masciullo su Ktm e Luigi Caposiena ritiratosi nella seconda manche a causa della rottura della leva della frizione.

 

Promo Sport Basic
Contrariamente a quanto avvenuto nelle gare precedenti, solo in cinque si sono dati battaglia/divertiti in questa categoria promozionale. Nella prima manche Romano Salerno su Honda parte in testa e vi rimane fino al termine della gara seguito da Raffaele Pizzolorusso anch'egli su Honda. Terzo il pilota di casa, Giuseppe Scelsi che con la sua Yamaha 125 ha fatto una gara in rimonta. Nella seconda manche è PizzoloRusso a partire in testa seguito da Salerno e da Scelsi che stavolta è partito meglio e dopo qualche tornata supera sia Salerno che Pizzolorusso. Salerno riesce a superare Pizzolorusso e prova ad impensierire il pilota di casa che aiutato anche dal tifo del pubblico amico và a vincere la seconda manche. Gara che và a Romano Salerno, secondo Giuseppe Scelsi e terzo Raffaele Pizzolorusso che ha preceduto in classifica Cristiano Peres in sella ad una Suzuki 125 e Rocco Ciullo su Yamaha 250 quattro tempi.

MX2 Under21
Questa, con i suoi 8 piloti, è stata la categoria più numerosa; sapere che è quella dei giovani fà ben sperare per il futuro. Stefano Di Gennaro si impone vincendo entrambe le manche tenendosi a debita distanza il galletto Silvio Galullo giunto per due volte secondo. Terzo Domenico Tozzi autore di partenze da dimenticare in entrambe le manche, sarebbe stato ultimo anche nella seconda manche se Mattia Masciullo
(unico pilota in sella ad una moto due tempi) non fosse caduto alla prima curva. Comunque Domenico ha recuperato alla grande ed ha chiuso la gara con un terzo ed un quarto posto. Quarto posto per Domenico Lamanna giunto ottimamente terzo nella seconda manche. Quinto Alex Semeraro che nella prima manche ha chiuso tutte le porte a Domenico
(al termine della manche c'è stata qualche scaramuccia tra i due ma niente di chè).

MX2 Over21 e Promo 2T
Solo tre gli Over21 in gara, Daniele Di Bari, Natalino Capurso e Francesco Carlucci giunti rispettivamente in quest'ordine in entrambe le manche. Nella prima manche Capurso parte in testa e vi rimane per qualche tornata finche Di Bari non lo passa ed allunga leggermente. Il copione si ripete anche nella seconda manche. Nella classe decicata alle moto due tempi (tutte 125), il tarantino Pasquale Perrone su Suzuki vince entrambe le manche davanti al pilota di Cerignola, Francesco Strafile anch'egli su Suzuki. Terzo Piero Palumbo su TM che ha preceduto il compagno di team e marca Umberto Cinque. Domenico Cardilli su KTM termina quinto. Onofrio Cognetti non ha preso parte alla seconda manche a causa di un dolore al braccio.


MX1 e Promo 4T
Tre piloti per categoria e quindi posizione sul podio garantita ma nonostante ciò i piloti non si sono risparmiati. Nella Promo 4T vittoria per Giuseppe (Peppe) Cosenza su TM fumacchiante (evidentemente mangiava olio) che è giunto comunque terzo assoluto. Secondo Michele Mazzone su Suzuki e terzo Umberto di Trani su Honda. Nella MX1 Corrado Sallicati tiene dietro lo spettacolare Vito Marseglia che nella seconda manche si è complicato la vita ed ha recuperato bene come al solito. Terzo l'inossidabile Emanuele Guarini al quale abbiamo sentito dire che l'anno prossimo vorrebbe appendere il casco al chiodo, noi l'aspettiamo in pista come al solito.

Testa


Classifiche di fine giornata

MINICROSS DEBUTTANTI E CADETTI (in grigio)

Num.

Prog.
Num.

Gara

CONDUTTORE

MOTOCLUB

MOTO

1° M

2° M

TOTALE

1

1

PETRELLI ALESSANDRO

SALENTINO

KTM

250

250

500

2

211

DEL COCO MATTEO

ENDURO STAR

KTM

210

140

350

3

19

MERAGLIA GIULIO

SALENTO M. RACING

KAWASAKI

170

170

340

4

203

FANIA GIOVANNI

FALCHI DAUNI

KTM

120

210

330

5

5

GIANFREDA ELIA

MOTORACE

KTM

140

120

260

6

4

VINCENZO M ROBERTI

TARANTO

LEM

110

110

220


MINICROSS JUNIOE E SENIOR (in grigio)

Num.

Prog.
Num.

Gara

CONDUTTORE

MOTOCLUB

MOTO

1° M

2° M

TOTALE

1

101

SBROCCA ALAIN

MOLISE CROSS

KAWASAKI

250

250

500

2

26

CARRISI MARCELLO

TRE TORRI

HONDA

210

210

420

3

13

RUSSO DAMIANO S.

FALCHI DAUNI

SUZUKI

170

140

310

4

31

PUCE MASSIMILIANO

ENDURO STAR

KTM

120

170

290

5

35

TRISOLINI TEO

DTM RACING

HONDA

100

120

220

6

98

DI PIERRO MARCELLO

BISCEGLIE

KAWASAKI

110

100

210

7

95

MASCIULLO NICO

ENDURO STAR

KTM

90

100

190

8

94

CAPOSIENA LUIGI

FALCHI DAUNI

SUZUKI

140

0

140


PROMO BASIC

Num.

Prog.
Num.

Gara

CONDUTTORE

MOTOCLUB

MOTO

1

71

SALERNO ROMANO

RUOTE RAMPANTI

HONDA 450

2

14

SCELSI GIUSEPPE

MX CERRO GROSSO

YAMAHA 125 2T

3

92

PIZZOLORUSSO RAFFAELE

CASTEL DEL MONTE

HONDA 4T

4

736

PERES CRISTIANO

MX CERRO GROSSO

SUZUKI 125 2T

5

77

CIULLO ROCCO

MONTALBANO

YAMAHA 250 4T



MX2 UNDER 21

Num.

Prog.
Num.

Gara

CONDUTTORE

MOTOCLUB

MOTO

1° M

2° M

TOTALE

1

46

DI GENNARO STEFANO

G. AGOSTINI

KAWASAKI

250

250

500

2

73

GALULLO SILVIO

FALCHI DAUNI

SUZUKI

210

210

420

3

45

TOZZI DOMENICO

MX CERRO GROSSO

YAMAHA

170

140

310

4

61

LAMANNA DOMENICO

G. AGOSTINI

HONDA

120

170

290

5

13

SEMERARO LEONARDO

G. AGOSTINI

HONDA

140

110

250

6

79

GIORDANO GIUSEPPE

G. AGOSTINI

HONDA

90

120

210

7

14

MERO STEFANO

G. AGOSTINI

YAMAHA

100

100

200

8

91

MASCIULLO MATTIA

ENDURO STAR

KTM 125

110

90

200


MX2 OVER 21 /PROMO 2T (in grigio)

Num.

Prog.
Num.

Gara

CONDUTTORE

MOTOCLUB

MOTO

1° M

2° M

TOTALE

1

4

DI BARI DANIELE

G. AGOSTINI

HONDA

250

250

500

2

175

CAPURSO NATALINO

CASTEL DEL MONTE

HONDA

210

210

420

3

15

PERRONE PASQUALE

G. AGOSTINI

SUZUKI 125

170

170

340

4

39

STRAFILE FRANCESCO

CERIGNOLA IN MOTO

SUZUKI 125

140

120

260

5

18

CARLUCCI FRANCESCO

G. AGOSTINI

HONDA

110

140

250

6

11

PALUMBO PIERO

MANFREDONIA CROSS

TM 125

120

110

230

7

69

CINQUE UMBERTO

MANFREDONIA CROSS

TM 125

100

100

200

8

47

CARDILLI DOMENICO

CASTEL DEL MONTE

KTM

85

90

175

9

41

DI TULLO NICOLA

MANFREDONIA CROSS

TM 125

90

85

175

10

92

COGNETTI ONOFRIO

CASTEL DEL MONTE

KTM 125

80

np

80


MX1 / PROMO 4T (in grigio)

Num.

Prog.
Num.

Gara

CONDUTTORE

MOTOCLUB

MOTO

1° M

2° M

TOTALE

1

33

SALLICATI CORRADO

G. AGOSTINI

HONDA

250

250

500

2

11

MARSEGLIA VITO

G. AGOSTINI

HUSQVARNA

210

210

420

3

83

COSENZA GIUSEPPE

MANFREDONIA CROSS

TM

170

170

340

4

216

GUARINI EMANUELE

G. AGOSTINI

KAWASAKI

140

140

280

5

97

MAZZONE MICHELE

MANFREDONIA CROSS

SUZUKI

120

120

240

6

51

DI TRANI UMBERTO

CERRO GROSSO

HONDA

110

110

220

Testa


Foto

Per vedere le foto cliccate qua

(purtroppo lo zoom 70-300 ci ha abbandonato e le foto sono state scattate quasi tutte con l'obbiettivo standard 18-55)

Testa




questo oggetto è tratto da PDMX.it il Motocross in Puglia e non solo...
( http://www.pdmx.it/e107_plugins/content/content.php?content.110 )