Special Friends

Benvenuto

Friends

Partnership

PDMX su Facebook

Feed RSS

Sostieni il sito

TROFEO SCRAMBLER FMI 22 - Il trofeo sbarca in Sardegna con SARDINIA RUMBLE
Posted by pdmx on 21 set : 15:06



Appuntamento il 24 e 25 s1ettembre a Sardinia Rumble
Sarà l’edizione numero due di Sardinia Rumble, in calendario sabato 24 e domenica 25 settembre, il teatro dell’atteso doppio round valido come quinta e sesta prova del Trofeo Scrambler 2022: dopo gli appuntamenti di inizio aprile in Abruzzo a Pretoro e di giugno a Predappio, i giochi per la corsa ai titoli di classe ed assoluto sono al momento ancora aperti, ma proprio dalla gara isolana potrebbero arrivare i risultati per la conquista anticipata di alcune corone tricolori di questa stagione..."
Punta al successo stagionale Giorgio Biserni (Fantic Caballero 500) che comanda con 80 punti la classe Scrambler Heavy dopo quattro vittorie consecutive. La probabile assenza di Franco Picco (Fantic Caballero 500) , secondo con 66 punti ma in partenza per una prova della Campionato Mondiale Cross Country Rally, lascia al ligure Bruno Curletto (Fantic Caballero 500), terzo con 60 punti all’attivo, il testimone di inseguitore del capofila. Più staccato il quarto delle classifica provvisoria Pasquale Mergani (Fantic Caballero 500), a quota 48. A sparigliare le carte nella gara di Sinnai saranno probabilmente alcuni outsider non presenti nei precedenti appuntamenti, primo fra tutti Adelio Lorenzin (Fantic Caballero 500), vincitore assoluto del Trofeo 2021 e campione della stessa Scrambler Heavy. Con lui nella pattuglia di nuove entrate di questo round il sardo Fabio Desole (Honda 650 special) ed altri piloti locali decisi a ben figurare.

Conta su un bottino di 80 punti anche l’imbattuto Emanuele Gatti (Honda Dominator), leader tra le maxienduro monocilindriche, che vede il primo inseguitore, Gilberto Bertolini (Honda Dominator), staccato di venti lunghezze. Al terzo posto a quota 58 c’è il sardo Nicola Medda (Honda Dominator), campione di classe nella scorsa stagione, che nella gara di casa potrebbe puntare ad una tenace rimonta. Occupano la quarta piazza, entrambi con 49 punti, Michele Ferrari (Kawasaki 650) ed Andrea Montanari (Honda Dominator).

Governa la classe Maxienduro Pluricilindriche con 77 punti, grazie ad un secondo posto e tre vittorie, Gianpaolo Bergamaschi (BMW 798), ha come primo inseguitore Enrico Carlotti (KTM 790) staccato di 28 lunghezze. Terzo nella classifica provvisoria delle maxi frazionate con 46 punti il campione 2021 Matteo Romualdi, che lascia la KTM 990 e porta al debutto nel Trofeo Scrambler la Ducati DesertX. Al via schierato in questa classe anche il dakariano Maurizio Sanna su KTM 890, in gara unicamente nella prova sarda.

Bergamaschi punta anche al titolo della classifica assoluta, dove è leader con 71 punti e dovrà vedersela sicuramente con Emanuele Gatti, che conta su 67 punti, e con Giorgio Biserni a quota 52.

Nella Open Sport la sfida è aperta tra Roberto Rappuoli (Honda XR), che insegue la riconferma del titolo di classe con un bottino di 80 punti, ed il suo compagno di team Giuseppe Catalano (Suzuki DR), secondo con 62 punti.

In evidenza nell’appuntamento di Sinnai anche la presenza della scrambler elettrica Zero DR guidata da Nicola Palomba, già vista al debutto nella prova abruzzese di aprile, e la piccola 125 Honda Monkey di Nicola Manca, special preparata e “pepata” dal MAAN Motocicli Audaci.

Al via anche numerosi partecipanti della categoria Turistica, alla quale si ha accesso con la tessera Member FMI e certificato medico per attività sportiva non agonistica: per loro la possibilità di vivere l’evento effettuando lo stesso percorso di gara, incluse le prove speciali senza rilevamento dei tempi.

Per l’appuntamento Sardinia Rumble, seconda edizione molto attesa dopo il grande successo organizzativo dello scorso anno, sta lavorando da lungo tempo il Moto Club Motocicli Audaci di Cagliari, che dedicherà la gara al socio Marco Pistoia, ed alla sua memoria devolverà una parte del ricavato delle iscrizioni all’associazione Lions.
La kermesse isolana proporrà come nel 2021 un programma nutrito con una gara ben studiata, un paddock con esposizione di concessionari moto e preparatori, ed intrattenimenti musicali e show vari. Epicentro dell’evento sarà la cava Ca.Gi.Ma di Sinnai, che fermerà i motori di ruspe ed autocarri per il fine settimana dando spazio alla festa motociclistica. L’ingresso per il pubblico è libero.

La gara prevede nella giornata di sabato 24un percorso di 120 chilometri in un’unica tornata, che interesserà l’area del massiccio dei Sette Fratelli, mentre domenica 25 saranno due i giri su un percorso di circa 55 chilometri che toccherà il borgo arroccato di Burcei.
Tre in entrambe le giornate i passaggi sulla prova speciale fettucciata di 3 chilometri realizzata all’interno della cava Ca.Gi.Ma su terreno compatto e scorrevole.

Tra gli spettacoli previsti nella serata di sabato lo show stunt dal guinness world record Daniel Degiampietro, la musica di Giulia Frigu ed il rock and roll del Patrick Atzori Trio.

SARDINIA RUMBLE SINNAI (CA) – ORARI

SABATO 24 SETTEMBRE 2022

Ore 8:00/9:00 operazioni preliminari
Ore 9:30 partenza gara
Ore 16:00 (stimato) inizio arrivi
Ore 17:30 premiazioni prima tappa
Ore 20:00 festa, show, musica

DOMENICA 25 SETTEMBRE 2022

Ore 8:00/9:00 operazioni preliminari
Ore 9:30 partenza gara
Ore 14:00 (stimato) inizio arrivi
Ore 15:30 premiazioni seconda tappa

Comunicato Integrale QUI.


Stampa veloce

Intestazione

Previsioni Meteo

DangerFarm

Cerca PDMX.it - Two Wheels Offroad

Online

Data / Ora

Facebook Page

Tags